Aggiornamento della formazione HACCP

Home Formazione HACCP Aggiornamento della formazione HACCP

La formazione HACCP per responsabile e addetti non è valida a vita, deve essere aggiornata sia perché le norme nel tempo variano, sia per rafforzare alcuni concetti fondamentali per preservare l’igiene e la salute nell’industria alimentare.

L’aggiornamento della formazione HACCP con PMI Servizi può essere effettuato direttamente  sulla piattaforma e-learning. Come per i corsi di base sarà possibile accedere da qualsiasi dispositivo, è sufficiente una connessione internet. Si avranno a disposizione materiale didattico, videolezione e un tutor per completare la formazione. Al termine sarà necessario superare un test di verifica delle competenze acquisite per ricevere l’attestato obbligatorio per tutte le mansioni nel settore alimentare. Il pagamento di soli 35€+IVA avviene al solo superamento dell’esame, perciò tutta la formazione è gratuita.

corso formazione haccp

Le Regioni decidono autonomamente ogni quanto vada effettuato l’aggiornamento, di seguito una tabella riportante tali indicazioni.

Abruzzo 3 anni
Basilicata 2 anni
Calabria 3 anni
Campania 3 anni
Emilia-Romagna 3 anni
Friuli-Venezia Giulia 2 anni
Lazio Non previsto
Liguria 4 anni
Lombardia Stabilita da Manuale HACCP
Marche 3 anni
Molise 5 anni
Piemonte 3 anni
Puglia 4 anni
Sardegna 2 anni
Sicilia 3 anni
Toscana 5 anni
Trentino-Alto Adige Stabilita dal DDL
Umbria 3 anni
Valle d’Aosta 3 anni
Veneto Se presenti variazioni nel ciclo produttivo
La formazione HACCP online di PMI Servizi è valida nel Lazio e in tutta Italia. Seguire online i corsi HACCP non viene vietato dalla legge europea, in Italia viene stabilito che siano le singole regioni a deliberare in merito. Per il Lazio l’ordinanza n. 1179 depositata il  24/02/2010 del TAR ha sospeso il divieto di utilizzo della formazione a distanza per la formazione HACCP. Poiché la sede di PMI servizi si trova nel Lazio i corsi erogati da tale azienda risultano validi in tutto il territorio nazionale, come confermato dalla sentenza 209/2012 del TAR Campania, depositata il 17/01/2012.

Programma del corso

  • Il sistema HACCP (compiti e funzioni);
  • l’importanza del controllo visivo;
  • l’importanza della verifica della merce immagazzinata e l’importanza della sua rotazione;
  • norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori;
  • valutazione e controllo delle temperature e del microclima.

Costo del corso

35,00€+IVA