Lavoratori in quota

Home Lavoratori in quota
lavoratori in quota formazione e sicurezza

Anche per il lavoro in quota si fa riferimento al Decreto Legislativo 81/08, Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro. L’articolo 107 del suddetto decreto definisce il lavoro in quota l’attività lavorativa che espone il lavoratore al rischio di caduta da una quota posta ad altezza superiore a 2 m rispetto ad un piano stabile.

La sicurezza sul lavoro

Al datore di lavoro spettano quindi diversi obblighi:

  • scelta delle attrezzature e dei DPI (dispositivi di protezione individuali)  più idonee a garantire condizioni sicure;
  • scelta del sistema di accesso ai posti di lavoro temporanei in quota in relazione alla frequenza di circolazione, al dislivello e alla durata dell’impiego;
  • identificazione delle misure volte alla riduzione dei rischi;
  • adozione di misure di prevenzione equivalenti in caso di eliminazione momentanea di un dispositivo di protezione collettiva contro le cadute per lo svolgimento di una particolare attività;
  • esecuzione dei lavori in quota in rapporto alle condizioni meteorologiche.

La formazione

I lavoratori che operano in quota, come i lavoratori edili, con rischio di caduta dall’alto, devono essere sempre formati e addestrati al corretto utilizzo dei DPI anticaduta quindi si applica, come detto precedentemente, il D.Lgs. n. 81/08, nel dettaglio l’ art. 77.
Se gli stessi lavoratori devono affidarsi alla sospensione su fune di lavoro per lavorare allora è obbligatoria la formazione ai sensi dell’art. 116 e allegato XXI del Testo Unico, ad esempio: lavavetri di facciate di edifici, giardinieri che si occupano di potatura e abbattimento controllato di alberi e cosi via. Ulteriori specifiche vengono fatte se i lavoratori in quota utilizzano sia la piattaforma sollevante che l’ imbracatura.
La formazione e l’addestramento all’uso di altre attrezzature e DPI, avviene nell’ambito dell’art. 37, in relazione della valutazione dei rischi specifica.

Per quel che riguarda la formazione all’uso dei DPI, il datore di lavoro ai sensi dell’art 77 assicura una formazione adeguata e organizza, se necessario, uno specifico addestramento circa l’uso corretto e l’utilizzo pratico dei DPI.

Corsi.pmiservizi.it

corsi formazione sicurezza lavoro

CONTATTACI

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo numero di telefono

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Leggi e accetta Termini e condizioni d'uso e Privacy Policy